Telegram

Pietro se n’è andato. In punta di piedi, in un 2020 che, per la prima volta, ha cancellato uno degli appuntamenti a cui si dedicava con tanta passione, “la festa della Valverde” o la “Festa dell’unità, del Pd”.

E là, nello stand delle salamine, Piero organizzava il lavoro di tutti i volontari. Centinaia, migliaia di salamine ogni anno. Ore e ore passate sulle braci.

Ma La Festa della Valverde è a luglio e quello era uno dei suoi impegni. Poi c’era quello al centro Mantovani con gli anziani, quello del 25 aprile e quel suo senso di comunità che lo impegnava in prima linea nella sua Sant’Eufemia.

Telegram

Ciao Piero, e grazie per le tante salamine e patatine fritte di ogni estate.

Alla famiglia le più sentite condoglianze di tutta ÈliveBresciaTv

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteL’An non si ferma nemmeno contro i campioni in carica
Articolo successivoItalia “zona rossa a Natale”. Si va verso lo stop dal 24 al 27 e dal 31 al 3 gennaio