Telegram
Telegram

I volontari di ABIO Desenzano (Associazione Bambino in Ospedale) saranno presenti da oggi all’hub vaccinale di Lonato del Garda, per accogliere tutti i bambini e intrattenerli durante l’attesa pre e post vaccinazione.

Fumetti, palloncini colorati, confezioni monouso di costruzioni, kit “Colora l’attesa” contenenti album e matite: ecco gli “oggetti del mestiere” dei volontari ABIO in attesa dei bimbi. Dopo la vaccinazione viene distribuito ad ogni bimbo anche il “Certificato di valore” (previsto
da Regione Lombardia), e la medaglia del coraggio realizzata da ABIO.

Le parole

“Ho voluto coinvolgere i volontari ABIO all’interno degli hub vaccinali – ha dichiarato il Direttore
Generale di ASST Garda, Mario Alparone – per rendere piacevole l’esperienza della
vaccinazione ai 150 bambini che vacciniamo ogni giorno, dal lunedì al venerdì, che diventano
360 nelle giornate di sabato e domenica. Tanti bambini che con i loro genitori stanno
dimostrando senso di responsabilità verso se stessi, ma anche nei confronti della società. La
presenza di ABIO è molto preziosa ed è la dimostrazione che il territorio e le sue realtà
associative rappresentano un’importante risorsa per la collettività”.

Telegram
Telegram

“Abbiamo accolto con grande entusiasmo la proposta del Direttore Generale Alparone –
ha sottolineato Susanna Sacchella, Presidente di ABIO Desenzano -. Per noi è un’occasione molto gradita per stare accanto ai bambini dopo i due anni di fermo delle attività in Pediatria a
causa dell’emergenza coronavirus e ci auguriamo di poter tornare presto alle nostre attività in
reparto”.

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteMamma “bimbi mai nati” incontra il Sindaco, “ho trovato umanità”
Articolo successivoQualità dell’aria, scattano le limitazioni di primo livello