Alta velocità Brescia – Verona: anche il ministro De Micheli per il via ai lavori
Telegram

Taglio del nastro ufficiale per dare il via ai cantieri per la tratta dell’alta velocità che collegherà Brescia a Verona. Tanti gli ospiti illustri al taglio del nastro: dai vertici di Ferrovie dello Stato e Rfi, alle istituzioni con il ministro Paola De Micheli, l’assessore regionale Claudia Terzi, il neo rieletto sindaco di Lonato Roberto Tardani e il presidente della provincia Samuele Alghisi.

Tanta la soddisfazione da parte di tutti per la partenza del progetto che punta a trasferire una grande percentuale di traffico dall’autostrada A4 alla nuova via su ferro. Durante i vari discorsi gli ospiti hanno anche ribadito l’importanza di incidere il meno possibile sui territori toccati dai lavori limitando anche gli espropri.

Il taglio del nastro è stata l’occasione anche per presentare la mastodontica fresa, chiamata Martina, che di occuperà dello scavo della galleria di Lonato. In tutto verranno realizzati 4 viadotti, 15 cavalcavia, 4 gallerie naturali e 17 artificiali. Le opere principali sono proprio la galleria di Lonato di quasi 8 chilometri, le gallerie del Frassino a Peschiera, e i viadotti su Chiese e Mincio.

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!