Telegram
Telegram

E’ un AN Brescia che deve mangiarsi le mani quella che esce sconfitta dalla piscina di Sori contro la Pro Recco. I padroni di casa vincono 13-6 e l’AN perde così la seconda piazza del girone considerata la vittoria del Barceloneta contro la Stella Rossa. Il primo e quarto periodo l’AN Brescia ha subito i parziali decisivi che hanno tagliato le gambe ai ragazzi di Bovo.

Nel primo quarto la Pro Recco gioca in velocità, attaccando in maniera ordinata e difendendo forte tenendo lontana dalla porta di Bijac la squadra ospite. Il primo parziale finisce 3-0 a Sori si rivedono i fantasmi della finale di Coppa Italia. Nel secondo e terzo periodo la squadra di Bovo guidata da un grande Christian Presciutti riesce a reagire portandosi sul meno tre.

Quello che poteva essere un grande quarto quarto si è rivelato essere un altro assolo della Pro Recco. Ivovic e i suoi chiudono ancora il parziale con il punteggio di 3-0 e vincono la partita.

Telegram
Telegram

L’AN Brescia dunque perde il secondo posto in classica nel girone A di Champions, ma il 27 aprile in casa avrà la possibilità di rifarsi sempre contro il Recco. Alla Mompiano le due squadre si giocheranno molto di più, ovvero il primato in regular season.

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteFebbre da Serie A: Curva Nord sold out con l’Ascoli. Caccia al biglietto
Articolo successivoAN Brescia, Presciutti: “Sabato saremo pronti”