Telegram
Telegram

Sempre più su. E’ lì che l’AN Brescia vuole andare. L’obiettivo secondo posto passa dal match di mercoledì. Praticamente uno scontro diretto con il Barceloneta, sopra l’AN di due punti. Carichi di lavoro smaltiti per gli uomini di Bovo che hanno mostrato qualche lacuna difensiva nelle ultime partite di campionato.

Defaillance che non sono ammesse contro il Barceloneta. Squadra compatta, solida con quel pizzico di magia regalato da Felipe Perrone. Serviranno i migliori Nicholas Presciutti, Zeno Bertoli e Stefano Guerrato per fermare Vrlic e Tahull. Una Mompiano da tutto esaurito proverà a spingere l’AN Brescia alla seconda piazza in un girone capeggiato dai marziani del Recco. In caso di secondo posto, il primo incrocio ad Hannover potrebbe essere con Szolnok o Olimpiakos. Per arrivare in fondo ti devi battere con tutti, ma l’AN Brescia di questo non ha paura.

Si avvicina intanto anche l’appuntamento con la Coppa Italia. Manca sempre meno alle Final Eight di Bari, prima occasione dell’anno per alzare un trofeo e quest’anno l’AN sembra più vicina che mai.

Telegram
Telegram

 

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteCapitolo stadio, Del Bono: “Ad oggi nulla di definitivo. Decisione entro marzo”
Articolo successivoTrema la terra nel bresciano: scossa sismica nella zona di Vobarno