Telegram

Il fenomeno delle baby gang torna ancora una volta protagonista nella cronaca di Brescia. È stato arrestato dalla Polizia un giovane bresciano del 2003 che sabato sera ha commesso una rapina in “zona Castello” ai danni di tre ragazzi. Il 18enne è solo uno dei protagonisti del fatto, infatti gli agenti sono ancora sulle tracce di altri due complici.

Una delle vittime ha chiamato i soccorsi la sera stessa, descrivendo l’accaduto. Uno dei ragazzi rapinati, mentre si trovava sabato sera con due amici nello slargo vicino alla Torre dei Francesi, è stato avvicinato da tre giovani con atteggiamento prepotente e varie minacce. Gli assalitori, tra spintoni e calci, hanno puntato un coltello alla gola allo stesso giovane, pretendendo (e ottenendo) il suo portafogli; oltre alle cuffiette dell’I-phone e altri oggetti che aveva con sé.

I tre sono poi scappati in direzioni diverse, facendo così perdere le proprie tracce. I poliziotti – appena raggiunta l’area – hanno immediatamente iniziato le perlustrazioni, individuando così il primo dei tre componenti della baby gang. Il 18enne arrestato ha ora l’obbligo di firma.

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedentePositività al 2% in Lombardia. Ricoveri in crescita
Articolo successivoL’omaggio ad Aldo Rebecchi, camera ardente aperta in Loggia