Telegram

Cani e gatti potranno essere tumulati con i loro padroni. Adesso si può. Approvato dalla Commissione Sanità della Regione Lombardia l’emendamento di Forza Italia nell’ambito della riforma dei servizi funebri e cimiteriali.

Gli animali da compagnia potranno quindi essere sepolti nella tomba di famiglia oppure nel loculo del padrone in una teca separata e su richiesta o volontà del defunto oppure degli eredi.

Non solo. La riforma prevede inoltre l’autorizzazione ai Comuni a costruire aree e spazi per la sepoltura di animali d’affezione secondo tecniche fornite dall’ATS di competenza e di cappelle private fuori dal cimitero che siano contornate da un’area di rispetto.

Telegram

“Molti anziani hanno soltanto come compagnia negli ultimi anni di vita un animale e non vogliono separarsi da loro nemmeno quando passano a miglior vita. È un atto di grande sensibilità da parte dell’Istituzione regionale” le parole del consigliere regionale Marco Fumagalli.

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!