Telegram
Telegram

Arrestato a Brescia egiziano 18enne autore di una violenza sessuale

Un egiziano di 18 anni, Fares Mohamed El Ariani, è stato arrestato a Brescia per violenza sessuale aggravata ai danni di una donna di 51 anni, aggredita nel febbraio scorso a Mazara del Vallo, in provincia di Trapani. L’arresto è stato effettuato in esecuzione dell’ordinanza di applicazione di misura cautelare emessa dal Tribunale di Marsala. L’uomo è stato arrestato dal personale della sezione investigativa del commissariato di Mazara del Vallo con la collaborazione della squadra mobile della Questura di Brescia. La vittima aveva denunciato la violenza il giorno dopo averla subita, raccontando di esser riuscita a evitare il peggio riportando comunque una prognosi di 7 giorni trauma cranico e contusioni varie. Gli investigatori sono riusciti a risalire all’aggressore che intanto si era trasferito a Brescia dove aveva trovato lavoro in una ditta di pulizie. È rinchiuso nel carcere «Nerio Fischione» di Brescia a disposizione dell’autorità giudiziaria.

 

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteCaso Bozzoli: al vaglio le dichiarazioni dei testimoni del giallo
Articolo successivoBrescia, Ivo Pulga carica la squadra: “Senza paura a Cittadella. Minelli gioca”