Telegram

La Polizia Locale di Brescia ha arrestato un uomo di origine pachistana che aveva fatto di una palazzina fatiscente nell’ex stabilimento industriale la propria casa.

Dopo numerose segnalazioni sulla possibile presenza di uno spacciatore nell’area, gli agenti della Locale hanno avviato un’indagine che ha portato alla scoperta del traffico. Nel pomeriggio di venerdì 31 gennaio una pattuglia in borghese si è introdotta nel vasto comprensorio abbandonato nascondendosi dietro alcuni arbusti nel piazzale.

Non ci è voluto molto prima che iniziassero dei movimenti sospetti. Due individui già noti alle forze dell’ordine come tossicodipendenti, infatti, sono stati visti mentre acquistavano eroina dal sospettato.

Telegram

Terminato l’incontro gli uomini della Polizia Locale hanno bloccato uno dei due acquirenti e gli hanno trovato addosso una confezione di eroina del peso di oltre un grammo. Sono quindi scattate le manette anche per lo spacciatore che deteneva anche 22 grammi di eroina, un bilancino di precisione e 120 euro in contanti.

 

Foto d’archivio.

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!