Telegram
Telegram

Sì è conclusa con il processo per direttissima con l’accusa di detenzione per spaccio ed il divieto di dimora a Brescia, la vicenda del giovane tunisino che giovedì 10 gennaio ha tentato di forzare il controllo dei carabinieri nella zona di Toscolano Maderno.

Dopo aver ignorato più volte l’alt dei carabinieri, intimatogli a seguito di comportamenti sospetti, il sospettato è fuggito sulla SS45bis dove è stato fermato da una seconda pattuglia.

I sospetti dei carabinieri si sono infine dimostrati fondati: alla perquisizione sono stati infatti rinvenuti 5 grammi di cocaina e nella sua abitazione tutto il necessario per taglio e confezionamento della stessa. 

Telegram
Telegram

 

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteAi nastri di partenza il 2019 di Corri X Brescia
Articolo successivoCarabinieri sulle piste innevate oltre 50 interventi