Image default
Cronaca Notizie Primo Piano

Arriva la pioggia: attenzione ancora al freddo e ghiaccio

Arriva la pioggia: attenzione ancora al freddo e ghiaccio

Brescia comincia ad uscire dall’emergenza. Ma la guardia non si abbassa. A tenere banco e a preoccupare peri prossimi giorni è il ghiaccio e un nuovo abbassamento delle temperature. Nella giornata di ieri, fino alle prime ore della sera, Brescia è stata nuovamente colpita da un’ondata di nevicate più o meno abbondanti. Città e provincia hanno nuovamente visto accumulare la coltre bianca su tetti, case e automobili. Nonostante qualche inevitabile disagio la machcina organizzativa del Comune di Brescia e di quelli della Provincia ha retto all’arrivo della neve e della perturbazione artica. Strade a scorrimento veloce e accessi urbani erano e sono state sempre pulite e ricoperte da un abbondante strato di sale a permettere una circolazione più o meno tranquilla. Buona anche la presenza di autobus urbani ed extraurbani, qualche problema in più per i treni. Il meteo di Arpa Lombardia per oggi dà un nuovo passaggio perturbato, che interesserà la regione tra la mattinata e il primo pomeriggio. Sulla Pianura avremo per lo più pioggia o neve mista a pioggia, con probabili nuovi accumuli persistenti di neve sotto i 500 metri di quota. Tuttavia «non si può ancora escludere qualche locale episodio di gelicidio» l’ormai famoso fenomeno di ghiaccio dal cielo pericoloso per le strade a portare ieri anche alla chiusura temporanea della A21. Domani, infine, il tempo sarà variabile, con schiarite e annuvolamenti sparsi fino alla mattinata, annuvolamenti in aumento dal pomeriggio con probabili nuove precipitazioni, soprattutto in serata, a carattere di pioggia in pianura e neve sopra i 600-1000 metri. Nel weekend le temperature minime si manterranno sottozero, mentre le massime saranno in lieve aumento tra 0 e 5 gradi.