Telegram

Fossa bagni, questo è il punto strategico dove l’ascensore inclinato dovrebbe partire per raggiungere in un minuto il Castello di Brescia. L’ascensore inclinato degli Amici del Cideo consentirebbe di avvicinare il centro città al castello.

Il progetto risale ormai a due anni fa, ma finalmente, qualcosa sembra essersi mosso. Un punto di collegamento rapido tra la città e il castello è stato fin dagli anni cinquanta uno dei sogni di tutti i cittadini, il sindaco Del Bono lo sa bene, infatti da quanto trapela, vorrebbe coinvolgere Brescia Mobilità affidandogli il compito di redigere il progetto esecutivo.

Un primo via libera, è stato ottenuto, intanto, da parte della Sovrintendenza, che non ha rilevato ostacoli alla costruzione dell’infrastruttura. Altro incontro in agenda sarà quello con Brescia Musei, pedina fondamentale per la realizzazione del progetto.

Telegram

Secondo quanto riportano gli Amici del Cideo, il costo annuo di gestione sarà di 20.000 euro per un investimento pari a 2 milioni. I lavori nei cantieri dovrebbero durare un anno. Il progetto c’è, le carte sono state scoperte, ora l’ultima parola alla Loggia. Nei prossimi mesi potremmo assistere a una nuova svolta, per tutta la città.

 

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!