Telegram
Telegram

Era stato invitato per suonare vista la sua fama di amante del rock. Massimo Cellino ha declinato solo in parte l’invito dei ragazzi della Curva Nord Brescia presentandosi comunque alla festa in corso di svolgimento a Cellatica. Il patron biancoazzurro si è presentato poco dopo le 21.30 accompagnato dal procuratore di Jesse Joronen, il portiere acquistato dal Copenaghen con “un colpo alla Cellino”. E così la presenza del numero uno di via Solferino è stata l’occasione per i tifosi di esultare per il secondo acquisto di mercato oltre che il momento per fare il punto sulla situazione del mercato in entrata. “In Italia i giocatori costano troppo -le parole di Cellino-. Così al momento guardiamo al mercato estero. Tra un mese gli esuberi delle big costeranno meno”. Svelato dunque l’arcano mistero di un mercato che procede a rilento. Strategia e attenzione ai dettagli con Massimo Cellino a lanciare messaggi d’amore al gruppo che domina in Curva Nord. “Siete i tifosi migliori che ho mai avuto” la frase che ha generato un boato da parte di Cellino. Il presidente ha poi spiegato alcuni aspetti tecnici sul nuovo stadio e la nuova curva: “La porterò a 5000 posti ascoltando il vostro invito ma rallentando così un po’ i lavori”. Tra applausi, cori una birra che non gusta mai Massimo Cellino si è goduto una serata con i tifosi della Curva Nord Brescia.

 

Telegram
Telegram
Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteI Grandi Magazzini sono solo un ricordo, nasce il parco nel quartiere Don Bosco
Articolo successivoAscensore inclinato per il Castello, ultima parola alla Loggia