Telegram

Da martedì è attivo il centro territoriale covid dell’ospedale di Desenzano. Si tratta di un nuovo laboratorio in cui operano medici specialisti e personale infermieristico dell’Asst Garda con la collaborazione dei medici Usca.

Il centro è nato con l’obiettivo di supportare i medici di medicina generale ed i pediatri di libera scelta nella valutazione dei pazienti fortemente sospetti covid e dei pazienti positivi ma paucisintomatici che, a fronte di un peggioramento o non miglioramento del quadro clinico, necessitano di approfondimenti clinico-diagnostici.

Presso il centro vengono eseguiti visita medica, esami di laboratorio, ecografia polmonare, elettrocardiogramma, tampone naso faringeo e consulenze specialistiche finalizzate a fornire una risposta completa ai pazienti inquadrabili in un livello di rischio intermedio o moderato e intervenire rapidamente evitando eventuali aggravamenti. I pazienti vengono inviati direttamente dai medici senza così passare dal pronto soccorso per evitare contatti.

Telegram

“Grazie al centro diamo vita ad un modello integrato di sanità con l’obiettivo di offrire un set di prestazioni nella medesima giornata garantendo un accesso dedicato, alternativo al pronto soccorso, e una presa in carico modulata sugli effettivi bisogni del paziente affetto da covid – ha dichiarato il direttore dell’Asst Garda Carmelo Scarcella – Questo modello rappresenta un esempio concreto di organizzazione sanitaria in rete che auspico possa essere adottato anche in futuro, una volta terminata l’emergenza sanitaria”.

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!