Restart
6chic | grafica . internet . stampa . visual
6chic | grafica . internet . stampa . visual
Restart
Telegram

È in arrivo una importante novità per le strade dei centri urbani. Un nuovo provvedimento che prevede l’introduzione degli autovelox sulle strade cittadine e locali, con il conseguente rischio di una pioggia di multe salate per i conducenti ma maggiore sicurezza e tutela per pedoni e ciclisti.

È stata infatti approvata dal Senato venerdì scorso una importante modifica nel dl sempliciazioni, che ora attende l’approvazione definitiva del provvedimento e la conversione in Legge da parte della Camera dei Deputati.

Le importanti modifiche contenute nel decreto prevedono l’introduzione di autovelox fissi nei centri urbani, situati nelle aree in cui si presentano maggiori rischi per i pedoni e dei quali dovrà essere data approvazione dai prefetti. Tra le novità è prevista anche l’introduzione di una strada urbana ciclabile ad una carreggiata con velocità consentita non superiore ai 30 km/h, per tutelare ciclisti e pedoni, nonché la proroga delle revisioni a causa dell’emergenza sanitaria da Covid-19, dal 31 luglio al 31 ottobre 2020.

Restart
6chic | grafica . internet . stampa . visual
Telegram
Restart
6chic | grafica . internet . stampa . visual

(foto d’archivio)

6chic | grafica . internet . stampa . visual
Restart
Restart
Telegram
6chic | grafica . internet . stampa . visual