Telegram
Telegram

Avevano rapinato un giovane di Prevalle lo scorso 8 febbraio nella centralissima piazza Tebaldo Brusato. I Carabinieri di Brescia hanno individuato i responsabili, due 17enni, dopo una lunga indagine svolta durante il lockdown.

I Militari hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare con cui il Tribunale per i Minorenni di Brescia ha disposto la permanenza in casa a carico di due minorenni italiani con precedenti penali che verso le 22:00 dell’8 febbraio scorso avevano sottratto un telefono cellulare e una banconota da 5 euro al coetano. Il giovane era inoltre stato picchiato dai due ragazzi in vicolo San Siro, tanto da farlo finire in ospedale con una prognosi di cinque giorni.

I Carabinieri attraverso l’analisi di tutti gli elementi informativi raccolti – anche tramite i più diffusi social network – e l’analisi di alcune immagini dei vicini impianti di videosorveglianza, sono risaliti all’identità dei responsabili che dovranno rispondere dei reati di rapina e porto di armi o oggetti atti ad offendere.

Telegram
Telegram
Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!