Telegram

Altro episodio di violenza sui mezzi pubblici. Dopo il raptus di violenza che aveva spinto un ragazzo nigeriano a frantumare il vetro del bus Montichiari-Castenedolo, questa volta la vittima è un autista selvaggiamente picchiato da una gang di baby bulli.

Tutto accade nel tardo pomeriggio di venerdì quando l’autista aveva chiesto al branco di teen agers di spostarsi per poter passare con il bus. All’improvviso è scattata l’aggressione con calci e pugni ai danni del conducente che è stato poi portato al civile dove è stato sottoposto ad accertamenti.

Dei ragazzi, di età compresa tra i 17 e i 22 anni, si sono perse le tracce. Al lavoro i carabinieri della compagnia di Brescia che sperano di potersi affidare alle telecamere di sicurezza. Non si tratta comunque di un episodio isolato di aggressione ai danni di conducenti di mezzi di trasporto pubblico nella nostra provincia.

Telegram

Nel maggio scorso un gruppo di ragazzi di origine nord africana aveva preteso di viaggiare senza biglietto e non contenti avevano poi aggredito l’autista sotto gli occhi impietriti dei passeggeri.

Autostazione pulman di linea autobus corriere
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!