Telegram
Telegram

Atti di vandalismo nel comune di Cellatica dove giovanissimi si sono divertiti a distruggere con calci e pugni una centralina elettrica ed un cartello stradale. Il tutto per una semplice bravata postata sui social per sentirsi grande. Peccato solo che il video, divenuto virale in pochissime ore, sia finito nelle mani delle forze dell’ordine le quali hanno prontamente smascherato gli autori. Si tratta di giovanissimi pronti ad essere pubblicamente sgridati dal sindaco di Cellatica alla presenza dei genitori. Nessuna denuncia ma una tirata d’orecchie e una lavata di capo utile a far pensare al danno procurato. Perchè i giovani vandali, in una sorta di rito d’iniziazione hanno provveduto a sfondare e abbattere una centralina elettrica. Non paghi hanno rivolto le loro barbare attenzioni verso un cartello stradale tanto da sradicarlo. Il video, girato da uno dei componenti della banda, è stato postato su Instagram. Facile per gli inquirenti risalire nel giro di poche ore ai teppistelli.

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteMacchinisti ubriachi: il Frecciarossa resta fermo in stazione a Brescia
Articolo successivoMessa per l’anniversario di Benito Mussolini: scoppia la polemica