Telegram
Telegram

Bambino di 4 anni e mezzo rischia di affogare a Sirmione

Ha rischiato di affogare ma è stato salvato dal pronto intervento di una bambina presente a bordo piscina. E’ quanto accaduto questa mattina nel residence “La Borghetta” di Sirmione ad un bambino di 4 anni e mezzo di origini inglesi in vacanza con la famiglia. Ad accorgersi della presenza in acqua del piccolo privo di sensi una bambina. Stando a quanto riferito sarebbe stato poi un uomo a rianimarlo strappandolo alla morte. Immediato è stato anche l’arrivo dei soccorsi con il bambino trasportato in eliambulanza al Civile di Brescia. Sull’accaduto indagano i Carabinieri di Desenzano.

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteBrescia-Perugia rimane in dubbio ma le società vogliono giocare
Articolo successivoGermani Basket Brescia: grande entusiasmo per l’inizio di stagione