Barucco, “resto in Forza Italia. Al lavoro per Bergamo-Brescia 2023”
Telegram
Telegram

“Rimango convintamente in Forza Italia perché rappresenta il centro in una coalizione di centro destra e se non ci fosse ci sarebbe una destra”.

Gabriele Barucco, consigliere regionale e neo Sottosegretario di Regione Lombardia con delega ai rapporti internazionali, a Èlive, conferma la sua permanenza in Forza Italia e spiega i motivi.

“Forza Italia è la mia casa, è la casa dei moderati e ringrazio il partito per avermi dato la possibilità di essere nominato sottosegretario con delega ai rapporti internazionali” .

E proprio in questa nuova veste, Barucco ha annunciato il massimo impegno in vista di Bergamo Brescia Capitale della Cultura 2023.
“Organizzeremo un’iniziativa con Consoli e Ambasciatori e gli faremo conoscere la nostra bellissima provincia e questo dovrà essere un volano molto importante per veicolare tanti turisti verso la città”.

Telegram
Telegram

E nonostante le strade ora si sono divise, Barucco non dimentica di riconoscere il lavoro svolto da Alessandro Mattinzoli, fino a qualche giorno fa coordinatore provinciale del partito, “un ringraziamento all’assessore Mattinzoli per il lavoro fatto, ha lasciato una segreteria in salute e -sottolinea Barucco- rimane un rapporto umano molto molto molto buono”.

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteCovid, nel bresciano 865 casi. In flessione il numero dei ricoverati
Articolo successivoDramma a Canton Mombello, detenuto si impicca in cella