Tommaso Laquintana , Aquila Basket Trento - Germani basket Brescia partita di campionato LBA serie A, Trento 10 novembre 2018. Ph Fotolive Simone Venezia
Restart
6chic | grafica . internet . stampa . visual
6chic | grafica . internet . stampa . visual
Restart
Telegram

Una nuova impresa attende la Germani Basket Brescia. È arrivato il momento di esordire anche in Eurocup, e a Brescia arriva l’Unics Kazan. Il primo match di questa Eurocup per il girone C, vede una cenerentola come la Germani affrontare una delle favorite alla vittoria finale.

Kazan, che ha vinto la coppa nel 2011, è infatti una delle più forti di questa edizione e inoltre, è la seconda squadra dopo il Valencia, ad aver disputato il maggior numero di partite della competizione. Non sarà facile strappare i due punti ma Esposito punta sull’identità, la serenità e l’orgoglio.

La chiave quindi, è molto simile a quella della partita contro Milano. D’altronde Brescia ha poco da perdere, essendo consapevole della calatura dell’avversario, quindi giocare con la mente libera, la giusta serenità e con intelligenza, potrà rilevarsi fondamentale.

Restart
6chic | grafica . internet . stampa . visual
Telegram
Restart
6chic | grafica . internet . stampa . visual

Tra le note per questa sera, c’è da appuntarsi la designazione arbitrale. Anne Panther è infatti il primo arbitro donna della terna e l’unico arbitro “rosa” selezionato per Eurolega ed Eurocup. Al Palaleonessa inoltre, è atteso il console russo. Una serata speciale che potrà diventare storica, qual’ora alla Germani venisse in mente di vincere.

6chic | grafica . internet . stampa . visual
Restart
6chic | grafica . internet . stampa . visual
Restart
Telegram