Bcc Agrobresciano, “il peggio è passato, ora si guarda al futuro”

Telegram

“Il peggio è passato, ora si guarda al futuro”.
IL 2017 per Bcc Agrobresciano si chiude con dati importanti: patrimonio superiore alla media di sistema e credito anomalo inferiore al sistema. Cartolarizzazione pari a 34 milioni di euro e cessione di sofferenze per 96 milioni di euro.
“Ora la Banca è più forte, hanno assicurato il direttore generale Giuliano Pellegrini e il presidente di BCC Agrobresciano Osvaldo Scalvenzi,  e possiamo guardare al futuro. E, in particolare ai giovani”

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!