Erano già pronti per i botti di questa sera.

119 candelotti esplosivi pirotecnici artigianali di provenienza e fabbricazione sconosciuta, dal peso di 5kg e potenzialmente pericolosi sono stati sequestrati dai Carabinieri della stazione di Bedizzole in un bar del paese.

I controlli dei militari, messi in atto in occasione delle festività di fine anno, hanno permesso di verificare che all’interno dello stesso bar, in un locale non destinato ai clienti e dove gli stessi non avevano accesso, altro materiale pirotecnico ma in regola con la normativa vigente.

Il titolare del bar è stato denunciato, in stato di libertà, alla Procura della repubblica per commercio abusivo di materie esplodenti

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteCina: festival del ghiaccio e della neve apre a Pechino
Articolo successivoRadar cinese per l’esplorazione spaziale scatta foto di cratere lunare