Telegram
Telegram

La Procura di Brescia ha posto sotto sequestro tre ville a Bienno nell’ambito di un’inchiesta per abusi edilizi. Sarebbero 11 al momento gli indagati, tra cui un funzionario dell’ufficio tecnico del Comune di Bienno. Le abitazioni sequestrate, costruite nelle località di San Pietro, Fiorentio e Negregno, sarebbero state realizzate senza legittime autorizzazioni.

Le indagini sarebbero partite lo scorso anno dopo un esposto anonimo che ha messo nel mirino proprio gli edifici costruiti in zone boschive e agricole. Tesi opposta a quella degli indagati che hanno affermato che la costruzione delle ville sarebbe stata resa possibile dagli strumenti urbanistici comunali. Chi aveva commissionato i lavori aveva, secondo la difesa degli indagati, acquisito il titolo a costruire su un’area agricola.

Telegram
Telegram

 

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteCarmine, ferito alla gola durante un litigio: è grave
Articolo successivoBrescia, mamma pusher arrestata due volte in due giorni: condannata