Telegram

La 22enne di Coccaglio che ha investito ed è fuggita senza fermarsi a prestare soccorso è libera.
Il Gip non ha convalidato l’arresto (era ai domiciliari)  chiesto dal Pm Ambrogio Cassiani e ha definito decaduti gli arresti domiciliari. La motivazione è “la mancanza di flagranza di reato” che avrebbe fatto scattare la misura cautelare . La 22enne rimane comunque indagata.
“”Non vedevo nulla, avevo il vetro appannato, con la brina e inoltre c’era il sole. Non mi sono accorta – ha detto al Gip nel corso dell’udienza di convalida dell’arresto. Ed ha aggiunto  “Ero nel panico perché pensavo di aver rotto l’auto e per questo non mi sono fermata a vedere”
A lei gli agenti della Polizia Locale di Coccaglio sono risaliti analizzando minuziosamente le telecamere installate nella zona e visionando tutte le auto che sono transitate nella zona a quell’ora. La mamma del bimbo, sotto shock aveva raccontato di una piccola macchina scura.

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!