Image default
Cronaca Notizie Primo Piano

Bomba d’acqua a Pisogne: strade allagate problemi sulla provinciale 510

Bomba d’acqua a Pisogne: strade allagate problemi sulla provinciale 510

Strade allagate, problemi alla viabilità e numerose chiamate ai Vigili del Fuoco. Ennesima giornata da dimenticare sul Sebino a causa del maltempo. Una vera e propria bomba d’acqua si è abbattuta nella giornata di ieri sull’abitato di Pisogne allagando strade e scantinati mettendo la popolazione in seria difficoltà Numerose come detto sono state le chiamate ai vigili del fuoco per richieste d’aiuto. Strade trasformate in fiumi in piena e automobilisti in difficoltà a destreggiarsi nel traffico. Temporali e forti rovesci ad aver messo in ginocchio anche la viabilità sulla strada provinciale 510, proprio in territorio di Pisogne. L’imprevisto si è materializzato all’altezza del chilometro 37, nella corsia che viaggia in direzione della Vallecamonica. Subito dopo la segnalazione, la Provincia ha inviato una squadra di operai e tecnici che, a metà mattina di ieri, hanno deciso di chiudere sia il tunnel Ronco Graziolo sia la Ronchi. L’emergenza è rientrata nel tardo pomeriggio: notevoli sono state le ripercussioni al traffico.