Home APP Bomba d’acqua sulla Val Sabbia: frana travolge agente della Polizia Locale

Bomba d’acqua sulla Val Sabbia: frana travolge agente della Polizia Locale

Bomba d’acqua sulla Val Sabbia: frana travolge agente della Polizia Locale

La bomba d’acqua che si è riversata sulla Val Sabbia nella mattinata di martedì ha messo in ginocchio numerosi comuni della zona. Frane, smottamenti, tombini saltati e strade ricoperte di acqua e fango l’hanno fatta da padrone. In pochissimi istanti dal cielo è scesa la quantità di acqua di un mese intero. I disagi maggiori si sono verificati nelle zone di Vestone e Odolo con disagi segnalati anche nelle zone di Barghe, Vobarno, Preseglie, Toscolano Maderno e Salò. A Odolo l’acqua ha invaso i negozi della piazza del paese mentre il torrente Cagnatico è letteralmente piombato all’interno di una abitazione. La forza dell’acqua in zona ha trascinato con se una ruspa ed un trattore. Nella zona di Vestone è straripato il Gorzone creando non poche problematiche. I problemi maggiori si sono verificati nella Valle delle cartiere in territorio di Toscolano Maderno dove la passeggiata appena inaugurata di Covoli è stata funestata dal maltempo. A farne le spese un agente della Poliza Locale colpito dalla frana che ha invaso la passerella e la zona. Sul posto si sono subito portate ambulanze e Vigili del Fuoco. Da Brescia si è anche levato in volo l’eliambulanza.