Telegram
Telegram

Mentre cresce il numero di contagiati al Coronavirus in Lombardia e aumenta il tasso di positività nel Bresciano dove l’incidenza è salita al 16,9 ogni 100 mila abitanti con il più 56% in sette giorni di casi (48 positivi e zero decessi in 24 ore) è boom di prenotazioni per i vaccini. Sono circa 2800 i ragazzi tra i 12 e 19 anni prenotati, oltre 4 mila sotto i 29 anni.

Intanto cresce il numero di contagiati al Coronavirus in Lombardia e anche il tasso di positività. Con 36.163 tamponi effettuati è come detto di 691 il numero di positivi registrati in regione, con una percentuale in salita all’1,9%. Sono 27 i ricoverati in terapia intensiva. 

A preoccupare è il dilagare della variante Delta, che a luglio supera di gran lunga le altre: secondo un’analisi della direzione generale Welfare, il 59% dei nuovi casi è Delta contro il 14% Alpha. Una netta inversione di tendenza rispetto al mese scorso. Inoltre, l’85% dei nuovi positivi non risulta vaccinato, mentre il 9% ha ricevuto una sola dose e solo il 6% ha concluso il ciclo vaccinale.

Telegram

Anche per questo la Regione invita a immunizzarsi: «Sono 5 milioni i lombardi che hanno completato il ciclo vaccinale, il 50% della popolazione, il 71% della popolazione vaccinabile» ha reso noto il vicepresidente e assessore regionale al Welfare, Letizia Moratti. 62.606 lombardi nelle ultime 24 ore (oltre 7.000 bresciani di cui un terzo sono ragazzi in età scolare) si sono prenotati per la vaccinazione.

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!