Telegram
Demo banner - Articolo top+bottom desktop
Restart
6chic | grafica . internet . stampa . visual
La Commedia delle Pentole
Restart
Telegram
Demo banner - Articolo top+bottom/Home mobile e Sidebar desktop/mobile 300x250
6chic | grafica . internet . stampa . visual
La Commedia delle Pentole

Quella alle porte potrebbe essere una settimana importante e determinante per David Suazo. La vittoria in amichevole per 2-1 sul Monza non ha alleviato le ferite di un inizio di stagione con un solo punto conquistato in due giornate. E nemmeno ha calmato le acque in seno alla Prima Squadra dopo l’esonero del vice allenatore Cesare Beggi reo di non essere mai entrato in feeling con il tecnico honduregno. In attesa di conoscere il nome del nuovo collaboratore di David Suzo ci si interroga sulla mossa di cacciare Beggi: un segnale evidente di malessere da parte di Massimo Cellino per l’inizio di stagione a contemplare l’operato del mister ex cagliari ma anche del direttore sportivo Francesco Marroccu. Non a caso Beggi era stato scelto dall’ex Feralpisalò ed era considerato uomo di fiducia del dirigente sardo. Uno scossone inaspettato che pone una spada di Damocle sulla testa di Suazo ma non solo. La sfida con il Pescara di sabato allo stadio Rigamonti deve rappresentare la svolta in positivo altrimenti, non sono escluse nuove e drastiche prese di posizione da parte di Massimi Cellino. Per nulla intimorito dal cacciare altri membri dello staff.

Telegram
Demo banner - Articolo top+bottom desktop
La Commedia delle Pentole
Restart
6chic | grafica . internet . stampa . visual
Restart
Demo banner - Articolo top+bottom/Home mobile e Sidebar desktop/mobile 300x250
Telegram
La Commedia delle Pentole
6chic | grafica . internet . stampa . visual