Image default
Cronaca Notizie

Tragedia alle Fucine di Casto: 47enne stroncato da infarto

Tragedia nella giornata di domenica al Parco delle Fucine di Casto. Verso le 17 Stefano Tintori, 48enne di Osio Sopra nella bergamasca ha perso la vita a causa di un malore, mentre stava attraversando il canyon denominato Stretta di Luina. L’uomo era giunto a Casto insieme alla moglie, alle due figlie piccole e una coppia di amici. La moglie e una delle figlie avevano deciso di fermarsi al ristoro iniziale, mentre il 48enne, la figlia di 9 anni e gli amici sono partiti per affrontare la strada ferrata. Ad un tratto l’uomo ha iniziato a sentirsi male comunicando alla figlia di avvertire gli amici, i quali si trovano poco più avanti. Avvisata la moglie è partita immediatamente la macchina dei soccorsi ma per l’uomo, raggiunto sulla ferrata dal personale del 118 e dai vigili del fuoco non cera più nulla da fare. Recuperato con l’elicottero la salma è stata trasportata nella bergamasca e messa a disposizione dei famigliari.