Image default
Brescia calcio Notizie Primo Piano

Brescia, è qui la festa: la consegna della coppa della Serie B

L’appello di Eugenio Corini alla vigilia di non abbandonare lo stadio dopo il triplice fischio finale della sfida con il Benevento è stato preso alla lettera dai tifosi del Brescia. Nessuno ha lasciato il proprio posto per potersi godere la festa di consegna della coppa dei vincitori della Serie B. Un momento storico preceduto dalla chiamata a grande voce di tutti e 27 i giocatori in rosa che, vestiti con la maglia ufficiale, hanno sfilato su un tappeto rosso accompagnati dalla presenza di bambini con indosso la maglia di tutte le squadre partecipanti al campionato. Ovazioni per Tonali, Bisoli, Donnarumma, Tremolada, Torregrosa e Eugenio Corini. L’urlo dei 15 mila dello stadio Rigamonti si è levato in cielo quando capitan Gastaldello ha alzato la coppa dei vincitori tra coriandoli e musica. Poi la festa si è davvero scatenata con i giocatori che, accompagnati da mogli, fidanzate e figli, hanno sfilato sotto tutti i settori dello stadio. Particolare emozionante è stata la scelta di Corini di prendere per mano tutti i bambini e inscenare una corsa verso la Curva Nord. Tra foto di rito, bandiere al vento e cori la festa ha contagiato tutti i presenti per un pomeriggio da ricordare per sempre.

(Photo credit by Fabrizio Cattina – Foto Live)