Brescia si apre alla sfida del dopo-voucher

Telegram

A Brescia si apre alla sfida del dopo-voucher

I “Presto” sono stati pensati con lo scopo di colmare almeno in parte l’abolizione dei voucher, sono ufficialmente disponibili. I nuovi buoni potranno essere utilizzati sia per attività domestiche che da liberei professionisti, Pubblica Amministrazione e associazioni di categoria. Secondo il nuovo metodo di pagamento l’imprenditore dovrà fare dei versamenti per alimentare un portafoglio elettronico e le prestazioni saranno saldate il 15 di ogni mese a non meno di 30 giorni di distanza

I voucher sono stati un fallimento- ha spiegato Claudio Cominardi, deputato bresciano dei 5 stelle – sicuramente nemmeno i “Presto” riusciranno a rispondere alle esigenze del mercato”.

Telegram

 

 

 

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!