Telegram

Caccia all’uomo a Calcinato dopo l’aggressione a pugni e coltellate

A Calcianto è caccia all’uomo dopo la brutale aggressione avvenuta nella ditta Rizzi & Lussignoli. Ad essere aggredito con pugni e coltellate è stato uno dei titolari dell’azienda intento a spostare alcuni bancali. L’uomo, Luca Lussignoli di 48 anni, è stato immediatamente soccorso e trasportato alla Poliambulanza dove è stato dichiarato non in pericolo di vita. I fatti raccontano di una brutale aggressione avvenuta nel piazzale della sua azienda. Erano da poco passate le 10 quando all’improvviso qualcuno lo ha aggredito alle spalle colpendolo con pugni e calci. Luca Lussignoli ha tentato in tutti i modi di difendersi e scappare ma il suo aggressore lo ha seguito estraendo anche un coltello. Lussignoli è stato colpito con tre coltellate: due alle gambe e una al torace. Ora a Calcinato e dintorni è caccia all’uomo.

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!