Telegram

Il corpo senza vita di un cacciatore di 78 anni è stato rinvenuto nel primo pomeriggio di oggi nelle campagne di Calvagese della Riviera. Era circa mezzogiorno quando è stato lanciato l’allarme e subito sono giunti sul posto i soccorsi con un’ambulanza e un’automedica.

Per i sanitari del 118 però, non è rimasto altro da fare se non certificare il decesso dell’uomo. L’ipotesi più probabile sarebbe quella di un colpo esploso accidentalmente dal suo fucile, forse a seguito di una caduta del cacciatore stesso.

Presenti sulla scena anche i Carabinieri di Desenzano del garda cui spetterà la ricostruzione di quanto accaduto.

Telegram

Si tratta del secondo episodio in poche ore in Lombardia: nel pavese infatti, un altro cacciatore di 67 anni sarebbe stato ferito da un colpo sparato per errore dal suo fucile a seguito di una caduta. I proiettili hanno colpito la tibia, lesionando in modo grave l’osso. Recuperato con l’elisoccorso è stato trasportato in codice rosso al San Gerardo di Monza.

Foto d’archivio.

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteTenta di introdurre in carcere un cellulare. Bloccata e denunciata
Articolo successivoAlla leggenda Giacomo Agostini, il premio Rosa Camuna