Image default
Cronaca Notizie Primo Piano

Cade dalla scala in azienda sabato, lo trovano agonizzante 48 ore dopo

Cade dalla scala in azienda sabato, lo trovano agonizzante 48 ore dopo

Da venerdì sera non dava più sue notizie e il suo cellulare suonava a vuoto. L’allarme era scattato immediato con parenti ed amici a mettersi sulle sue tracce. Inizialmente si era pensato che l’uomo, un imprenditore di 76 anni, fosse salito in montagna per un weekend. La denuncia di scomparsa è così partita nella mattinata di lunedì poche ore prima che l’uomo fosse ritrovato agonizzante nella sua azienda. A trovare il 76enne, esanime sul pavimento del magazzino della sua azienda, la Tecinstal di via Vittorio Veneto a Brescia, sono stati i Vigili del Fuoco e gli agenti della Questura. Stando alle prime ricostruzioni Bruno Barbera, questo il nome dell’anziano protagonista di questa vicenda, sarebbe rimasto vittima di un infortunio sul lavoro. Secondo i primi accertamenti l’uomo sarebbe precipitato dalle scale che portano al magazzino riportando gravi ferite.  L’anziano,solo al momento dell’incidente in azienda, non sarebbe più riuscito a chiedere aiuto rimanendo così ferito e agonizzante sul pavimento per quasi 48 ore. Dopo le prime cure prestate sul posto, l’uomo è stato trasportato al Civile di Brescia: le sue condizioni sarebbero disperate. Sul posto per i rilievi di rito la Polizia Scientifica e gli ispettori dell’Ats.