Telegram

Dopo i dati con pochissimi tamponi di lunedì sera, il numero dei test analizzati torna a crescere e raddoppia restando comunque al di sotto dei 60mila dei giorni centrali della settimana.

Nello specifico i tamponi processati nell’ultima giornata sono 44.289 che hanno fatto emergere 3.271 nuovi casi. Questo ci consegna un tasso di positività in calo rispetto a ieri (8.4%) che si assesta al 7.3%.

Il dato di Brescia è abbastanza ridotto rispetto alla scorsa settimana, da valutare però con attenzione nei prossimi giorni. Nella nostra città e nella nostra provincia oggi si registrano 431 nuovi contagi, terzo dato a livello regionale dopo Milano (897) e Varese (651). Balza all’occhio anche l’aumento relatimente alto di Como con 368 casi.

Telegram

Per quanto riguarda i ricoveri si invertono i segni: dopo alcuni giorni di calo di quelli convenzionali e leggera crescita della terapie intensive, il bolletino di oggi ci riporta una totale inversione. Sono 115 i pazienti in più nei reparti covid convenzionali degli ospedali lombardi, mentre si riducono di 8 le terapie intensive. Questi invece i dati relativi all’Asst Spedali Civili di Brescia in cui da ieri a oggi si è registrato un calo generale.

Non possiamo dire altrettanto dei decessi che purtroppo rimangono stabili su cifre alte. Se per il momento da qualche giorno non si tocca la soglia dei cento morti, il numero di segnalazioni giornaliere rimane alto: nelle ultime 24 ore sono 85.

Qui è possibile consultare i dati comunicati nella giornata di ieri da Regione Lombardia.

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!