Telegram

Ancora un episodio di violenza in provincia. Dopo l’aggressione a morsi in stazione lunedì è andato in scena un violento pestaggio da parte di una banda di bulli ai danni di un 18 enne indiano. Il tutto è avvenuto sul bus navetta che dal Centro Commerciale “Il Leone di Lonato” stava portando i passeggeri verso Calcinato. Sul bus erano presenti alcuni bulli, tutti minorenni, che con urla bestemmie e schiamazzi stavano rendendo gradevole il viaggio agli altri passeggeri. A farsi coraggio chiedendo con garbo di abbassare il tono della voce è stato Rajesh Kumar, un 18 enne di origini indiane. Dagli spintoni si è passati alle minacce e agli insulti. Il tutto fino a quando il bus navetta ha arrestato la sua corsa. Sceso dal mezzo di trasporto Kumar è stato subito aggredito dai quattro teppisti. Uno di questi ha scagliato verso il giovane un casco ferendo Kumar all’occhio. In soccorso del giovane è arrivata la madre la quale, a sua volta, è stata colpita alla schiena. Dopo l’aggressione i quattro bulli se la sono filata a gambe levate. Sul posto è intervenuta una ambulanza ed una pattuglia dei Carabinieri. Grazie al racconto dei testimoni e alle telecamere di videosorveglianza le forze dell’ordine sono sulle tracce dei componenti della banda autori anche della devastazione al parco “Più” di Calciano qualche settimana fa. Le loro bravate hanno le ore contate.

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!