Telegram
Telegram

Cane salva la vita al suo padrone: abbaiando ha allertato i vicini di casa

Il cane è il miglior amico dell’uomo. Mai citazione fu più veritiera se accostata a quanto accaduto nei giorni scorsi a Brescia. Il fatto si è verificato in via San Faustino dove un cane ha letteralmente salvato la vita al suo padrone. Un ragazzo bresciano di 22 anni si era infatti sentito male all’interno della sua abitazione. Con lui era presente solo il suo fido compagno. Per attirare l’attenzione dei vicini di casa e di qualsiasi persona potesse dare la mano al giovane esanime a terra il cane ha abbaiato con tutta la forza in corpo. Allarmati dal continuo abbaiare dell’animale alcuni vicini hanno allertato le forse dell’ordine. Solo quando i militari sono giunti sul posto, dopo ripetuti tentativi al citofono e la conseguente forzatura di una finestra casa hanno trovato il giovane a terra ed il cane a vegliare su di lui. Sul posto è stata subito inviata una ambulanza.Privo di sensi il giovane è stato rianimato prima dai militari, in attesa dell’arrivo degli operatori sanitari. Al momento dell’intervento il 22enne Respirava a fatica, in forte carenza d’ossigeno. Il ragazzo è stato immediatamente ricoverato al Civile di Brescia. Fortunatamente non si trova in pericolo di vita e non ha subito danni gravi al cervello.

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!