Caos vaccini nel centro vaccinale di Iseo e il primo cittadino Marco Ghitti non ha usato mezzi termini per descrivere una situazione a suo dire inaccettabile.

“Oggi per un problema di convocazioni abbiamo avuto solo 120 persone da vaccinare su un potenziale di 800. Domani invece sono convocate solo 119 persone. Così non può andare. È assurdo”. Queste le parole del Sindaco come risportate dall’Ansa. Il centro vaccinale del paese affacciato sul Sebino ha a disposizione otto linee vaccinali, ma solo una di queste è in funzione.

“La sanità lombarda è sempre stata un’eccellenza, ma ora è proprio il caso di dirlo è saltata in aria” commenta stizzito il sindaco, che è anche medico di base e geriatra.

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteOltre 100 morti in Lombardia. A Brescia 790 nuovi casi
Articolo successivoSituazione covid stabile al Civile, oggi 12 ricoveri in meno di ieri