Telegram
Telegram

Capo di Ponte: sensazionale scoperta. Trovate 24 nuove incisioni rupestri

Capo di Ponte conferma la propria fama di capitale mondiale delle incisioni rupestri. E’ notizia di queste ore del ritrovamento di alcuni pitoti su una rocca in località Dos dell’Arca. A trovare l’ennesima traccia dell’uomo primitivo tra i boschi e le valli della Valcamonica è stato un gruppo di archeologi e di ricercatori dell’Università di Pavia al lavoro da giorni nella zona. Era da qualche tempo che gli studiosi avevano messo a fuoco la zona consapevoli di poter trovare qualcosa di incredibile ed eccezionale. Detto fatto. Ottenute le autorizzazioni dalla Sovrintendenza la determinazione e l’intenso lavoro ha fatto riaffiorare ed emergere 24 nuove superfici incise, con figure soprattutto di oranti e di cacciatori. Si tratta di scoperte straordinarie ad arricchire una zona divenuta teatro e sede di studi costanti tanto da divenire capitale mondiale. Alle incisioni si aggiungono altri frammenti ed oggettistica del’età del Bronzo a sottolineare la peculiarità del territorio e la fama mondiale della provincia di Brescia.

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteDramma in vacanza: muore a sette giorni dall’investimento a Desenzano
Articolo successivoBrutale aggressione a Peschiera: giovane ricoverato e operato per un pugno