Telegram

I Carabinieri di Capriolo hanno beccato due fratelli di 29 e 26 anni che si dedicavano allo spaccio di cocaina. I militari hanno fermato il flagranza il più giovane dei due mentre vendeva una dose a un compratore.

Dopo averlo tratto in arresto hanno effettuato una perquisizione nella sua abitazione che condivideva con il fratello e hanno ritrovato 150 grammi di cocaina, 5mila euro in contanti, un bilancino di precisione e altro materiale vario per il confezionamento delle dosi.

 

Telegram

Foto d’archivio.

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!