Telegram

Prosegue il lavoro del pm Barbara Benzi nell’ambito della nuova inchiesta sull’omicidio di Desirée Piovanelli. Un’inchiesta che ha l’obiettivo di verificare se dietro il delitto avvenuto 17 anni fa ci fosse un giro di pedofilia, come affermato dal padre della 14enne.

Dopo aver ascoltato Giovanni Erra, unico adulto all’epoca dei fatti e Nico, allora minorenne e ora in libertà, il pm Barbara Benzi dovrà ascoltare altre due persone: Mattia e Nicola.

Entrambi erano minorenni quel 28 settembre 2002 e verranno ascoltati come persone informate sui fatti. Dopo le parole del padre Maurizio Piovanelli, anche Giovanni Erra, tramite i suoi legali, si prepara a depositare un’istanza di revisione del processo.

Telegram

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!