La Banca popolare cinese (PBOC), la banca centrale, ieri si è impegnata ad attuare una politica monetaria prudente in modo preciso e solido.

La PBOC ha affermato che lavorerà per mantenere la liquidità all’interno del sistema finanziario ragionevolmente ampia con molteplici strumenti di politica monetaria come le operazioni di mercato aperto.

La PBOC ha affermato che migliorerà l’attuazione di una politica monetaria prudente e manterrà la crescita M2, una misura generale dell’offerta di moneta che copre il contante in circolazione e tutti i depositi, così come quella del finanziamento sociale generalmente al passo con la crescita economica nominale.

La banca centrale aumenterà il sostegno a settori come i consumi, la costruzione di infrastrutture chiave e altri grandi progetti, nonché alle piccole e microimprese private.

Per garantire operazioni finanziarie stabili e solide, la PBOC ha affermato che si concentrerà sulla mitigazione dei rischi riguardanti il settore immobiliare, le imprese di piattaforme, nonché le imprese chiave e le istituzioni finanziarie medie e piccole.

La banca centrale ha anche sottolineato di dare pieno gioco ai ruoli degli strumenti politici e di incoraggiare le istituzioni finanziarie ad aumentare i prestiti, sostenendo così la stabilizzazione della crescita, dell’occupazione e dei prezzi e mantenendo l’andamento dell’economia entro un intervallo ragionevole. (Xin) © Xinhua

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteUn Natale al museo, aperture e omaggi per le feste
Articolo successivoIl commercio di Shanghai con l’Italia raggiunge 14 miliardi di dollari