L’industria postale cinese ha registrato una crescita stabile dei ricavi aziendali e dei pacchi movimentati nel 2022, come mostrano i dati dell’Ufficio postale statale (SPB).

Il settore ha incassato più di 1.350 miliardi di yuan (circa 199,4 miliardi di dollari) in questo periodo, in crescita del 6,9% su base annua, mentre il suo volume d’affari è aumentato del 2,7% rispetto a quello dell’anno precedente, secondo l’ufficio.

Le società di servizi di corriere espresso cinesi hanno movimentato 110,6 miliardi di pacchi lo scorso anno, in aumento del 2,1% rispetto all’anno precedente. I loro ricavi combinati hanno superato 1.060 miliardi di yuan durante il periodo, con una crescita annua del 2,3%.

L’SPB prevede che il ricavi totali dell’industria postale cinese crescano del 6% su base annua nel 2023, mentre quelli del settore dei corrieri espressi sono previsti in crescita del 7% rispetto all’anno scorso. (Xin) © Xinhua

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteCina: produzione di gas naturale in crescita del 6,5% a dicembre 2022
Articolo successivoL’An Brescia verso Berlino per la sfida allo Spandau