Telegram
Telegram

La tensione in via Ghislandi a Roncadelle è sempre più alta. Dopo l’aggressione delle scorse settimane da parte di un gruppo di rom ad un giovane della zona, dopo i tavoli di confronto in procura per trovare una soluzione al problema del campo nomadi abusivo posto nella zona, questa notte più roghi hanno distrutto e danneggiato ben cinque automobili.

Gli abitanti di via Ghislandi sono stati svegliati dall’odore acre di vernice bruciata, dal fumo che saliva nel cielo ancora buio, dai vetri rotti per il calore delle fiamme. Cinque automobili sono così andate distrutte tra la disperazione e la rabbia dei cittadini coinvolti.

Sul posto questa mattina si sopo portati Carabinieri e Polizia Locale al fine di raccogliere materiale utile per le indagini. La speranza per gli inquirenti è che le telecamere di videosorveglianza poste nella zona possano aver ripreso gli autori di questo folle gesto.

Telegram
Telegram

L’incendio delle vetture sembra essere la goccia che ha fatto traboccare il vaso di una situazione di disagio e degrado divenuta davvero insostenibile.

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteAccusato di prostituzione minorile: l’ex dirigente si è difeso in aula
Articolo successivoAssalto al Monopolio a Corte Franca: al vaglio il piano dei rapinatori