Telegram

Civile di Brescia, nessuno ha controllato:

assolto il Rettore Pecorelli

 

L’ex rettore, nonostante non si presentasse in

ospedale, percepiva comunque lo stipendio, ma

non ci fu inganno secondo il gip Cesare

Bonamartini che ha motivato le ragioni per le

quali, a gennaio, aveva assolto l’ex rettore,

medico ginecologo, dall’accusa di truffa per il

doppio incarico: quello di rettore e quello di

direttore dell’Unità operativa di Ostetricia e

Ginecologia del Civile di Brescia, per cui si

sarebbe fatto pagare le indennità accessorie

(poco più di 115 mila euro dal 2012 al 2014).

 

Civile di Brescia, nessuno ha controllato: assolto il Rettore Pecorelli

Telegram

 

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!