Telegram

Coltivava illecitamente piante di Marijuana: arrestato 47enne di Boschetti

Operaio di giorno, coltivatore di marijuana di sera. Questa la doppia vita di un 47enne di Montichiari scoperto dagli agenti della Polizia Locale in possesso di un appezzamento di terra comprendente 46 piantine di canapa indiana. L’uomo, incensurato, è stato trovato anche in possesso nella sua abitazione di un bilancino di precisione, oltre a qualche flacone di metadone. Per tale ragione gli agenti della Polizia Locale di Montichiari lo hanno tratto in arresto. A portare gli uomini del comandante Cristian Leali nell’abitazione del 47enne nella frazione di Boschetti di Montichiari sarebbero state le numerose segnalazione e le voci di paese circolanti sulla doppia vita dell’uomo. Il controllo effettuato ha portato alla luce l’illecita attività del 47enne il quale aveva piantato un quantitativo ingente di piante di marijuana al confine tra Castiglione delle Stiviere e Carpenedolo. Il 47enne è stato posto agli arresti domiciliari in attesa di comparire davanti al giudice. Nella mattinata di martedì c’è stata l’udienza davanti alla Prima sezione penale. Il Tribunale di Brescia ha convalidato l’arresto e gli ha imposto l’obbligo di presentazione quotidiana all’autorità giudiziaria in attesa del giudizio. Il materiale illecito sequestrato, secondo fonti della Polizia Locale di Montichiari, se immesso sul mercato nero avrebbe fruttato migliaia di euro.

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!