Nel cuore di Brescia, in corsetto Sant’Agata, ha aperto ufficialmente i battenti il negozio di natale di Emergency. Si tratta di un temporary store creato proprio per il periodo delle festività, una possibilità in più per acquistare regali solidali.

Tappeti tessuti a mano e tavolini intarsiati realizzati da artigiani afgani, accessori creati grazie a materiale di recupero, manufatti provenienti da tutto il mondo, cibo, dolci e chi più ne ha più ne metta. Vi si può trovare un po’ di tutto e l’obiettivo è, con i fondi raccolti, quello di garantire il diritto alla cura a chi è vittima di guerra e povertà.

Lo spazio sarà aperto fino a sabato 24 dicembre da martedì a domenica dalle ore 10.00 alle ore 19.30, e ogni lunedì dalle ore 15.00 alle ore 19.30. Qui sarà possibile trovare più di 70 idee regalo con il logo di Emergency, ma anche tanti prodotti provenienti dai Paesi in cui lavora l’Ong o da realtà solidali.

Fra gli articoli più curiosi troviamo ad esempio quelli di cartoleria come le penne riciclate o i taccuini realizzati con scarti alimentari, quelli della cosmesi con i prodotti eco-friendly o anche gli accessori di moda etica realizzati con pelle e tessuti recuperati.

Non saranno in vendita solo prodotti fisici, ma anche idee regalo solidali per contribuire direttamente al lavoro dell’associazione: da una protesi per le vittime delle mine a una sedia a rotelle per un paziente in Iraq, da una visita pediatrica in Uganda alla formazione professionale di una delle studentesse afgane. Con l’acquisto dei regali solidali è possibile inviare ai propri cari gli auguri di Natale tramite una e-card e contribuire concretamente a garantire il diritto alla cura gratuito, uguale e universale per tutti.

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteCina: Shanghai Disneyland resterà temporaneamente chiuso
Articolo successivoCina: lanciata una campagna per aumentare l’occupazione tra i laureati