La Cina ha lanciato una campagna per offrire servizi per l’impiego ai laureati, in modo da aiutarli a trovare lavoro.

La campagna, che durerà dal 28 novembre al 18 dicembre, organizzerà una serie di attività online e in presenza, tra cui assunzione e valutazione, secondo il ministero delle Risorse umane e della Previdenza sociale.

L’evento si è svolto 19 volte, offrendo oltre 19 milioni di posti di lavoro nell’ultimo decennio. Circa 4,45 milioni di laureati si sono assicurati un lavoro grazie al progetto.

Il numero di laureati in Cina ha raggiunto i 10,76 milioni nel 2022 e dovrebbe arrivare a 11,58 milioni nel 2023.

All’inizio di questo mese, le autorità competenti hanno tenuto una videoconferenza online per migliorare le politiche di promozione dell’occupazione e prendere accordi per aiutare i laureati a trovare lavoro o avviare attività il prossimo anno. (Xin) © Xinhua

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteCon Emergecy, a Brescia un Natale per il diritto alla cura
Articolo successivoTreni a idrogeno, Cominelli: “Rischio oneroso fallimento”