Telegram
Telegram

Massimo Cellino ha tenuto per un quarto d’ora a rapporto la squadra. Lo ha fatto questo pomeriggio prima che Gastaldello e compagni iniziassero la seduta pomeridiana sui terreni del nuovo centro sportivo di Torbole Casaglia.

Il numero uno del Brescia Calcio si è presentato al campo d’allenamento questo pomeriggio quando erano da poco passate le 15. Immediatamente ha fatto riunire squadra e staff tecnico per un confronto diretto. A semicerchio Corini, il direttore sportivo Stefano Cordone e tutti i giocatori (fatta eccezione per Torregrossa e Ndoj) hanno ascoltato la voce, non certo bassa del patron biancoazzurro.

Un confronto schietto, senza peli sulla lingua dove Massimo Cellino ha spiegato cosa fino a questo momento non gli è piaciuto e cosa si deve migliorare. In particolare pare che il patron cagliaritano si sia soffermato su alcuni elementi della rosa.

Telegram
Telegram

Difficile conoscere esattamente i contenuti del dialogo presidente-squadra e quanto detto ma i toni della conversazione sono stati univoci e molto sostenuti. Chi era al campo ha sentito chiaramente la voce altra di Cellino.

Come detto il confronto Cellino-squadra è durato all’incirca un quarto dopo il quale i giocatori hanno iniziato la seduta pomeridiana agli ordini di Eugenio Corini. Massimo Cellino ha seguito poi (molto agitato) il lavoro della squadra a bordo campo dimostrando di essere già in clima partita per la gara di sabato contro l’Udinese.

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteNascondeva e spacciava droga nel suo bar, arrestato
Articolo successivoRistorazione e alloggio: Lombardia regina d’Italia, Brescia è settima tra le province